Girelle alle mele senza lievito
Dessert con mele Morgenduft dell’Alto Adige
Difficoltà: medio
Tempo di preparazione: 45 min
Tempo di cottura: 15 min
Stile: moderno
Mela: Morgenduft
Ingredienti
Per l’impasto
260 g di farina di frumento (più 2-3 cucchiai di farina per spianare)
1 cucchiaino di lievito per dolci
60 g di zucchero
1 pizzico di sale
50 g di burro morbido
1 uovo
100 g di yogurt naturale

Per il ripieno
2-3 mele dell’Alto Adige, p.e. della varietà Morgenduft
Succo di un limone
50 g di burro morbido
60 g di zucchero
2 cucchiai di cannella
1 pizzico di vaniglia

sarah-zahn-zugeschnitten Una ricetta di Sarah Zahn
apfelschnecken-klein
Preparazione
Preparazione (10 girelle alle mele):
Tagliare le mele a dadini, preferibilmente con la buccia, quindi cospargerle con il succo di limone e lasciarle riposare. Mescolare la farina, il lievito per dolci, lo zucchero e il sale, aggiungere il burro morbido e l’uovo e mescolare delicatamente. Infine, incorporare lo yogurt. Lavorare l’impasto fino a renderlo omogeneo (risulterà leggermente appiccicoso); aggiungere altra farina solo al momento di formare le girelle. Spolverare bene l’impasto con la farina e spianarlo per ottenere un rettangolo, quindi spennellarlo con il burro morbido. Mescolare lo zucchero, la cannella e la vaniglia, riservando 1 cucchiaino di questo mix e distribuendo il resto sulla pasta, seguito dai pezzetti di mela. Arrotolarla longitudinalmente con delicatezza e applicare una leggera pressione, prima di tagliare il rotolo ottenuto, ricavando 10-12 girelle che verranno disposte sulla carta da forno. Preriscaldare il forno a 200°C (statico, sopra e sotto). Sbattere il latte e il tuorlo, quindi spennellare i panini ed eventualmente cospargerli di granella di zucchero. Cuocere le girelle per 10-12 minuti e, infine, spolverarle con il restante mix a base di zucchero.

Consiglio:
Il giorno successivo, è possibile riscaldare le girelle per 2-3 minuti nel forno a 200°C (statico, sopra e sotto), dopo avervi spruzzato sopra qualche goccia d’acqua.
loader