Filetto di salmerino in padella con Mela Alto Adige IGP e rafano
Secondo con mele Granny Smith dell'Alto Adige
Difficoltà: medio
Tempo di preparazione: 30 min
Tempo di cottura: 15 min
Stile: moderno
Mela: Granny Smith
Ingredienti
400 g salmerino
150 g skyr bianco con Marchio di Qualità Alto Adige
2 Mele Alto Adige IGP
1 radice di rafano
1 lime
Olio d’oliva
Sale
Pepe

Per servire:
un po’ di crescione
un paio di ravanelli

800 g salmerino
300 g skyr bianco con Marchio di Qualità Alto Adige
4 Mele Alto Adige IGP
2 radice di rafano
2 lime
Olio d’oliva
Sale
Pepe

Per servire:
un po’ di crescione
un paio di ravanelli

Una ricetta di Kevin Trafoier - Simply Guat
Preparazione
Per prima cosa rosolare i filetti di salmerino su ambi i lati in una padella con dell’olio d’oliva. Tagliare delle strisce sottili dalla scorza del lime (le cosiddette zeste di lime) con un sbucciatore o con l’apposito attrezzo. Quindi condire il salmerino con le zeste di lime e il sale.

Insaporire lo skyr con sale e pepe e metterne un cucchiaio al centro del piatto. Tagliare a fette il rafano con un’affettaverdure, lavare le mele e tagliarle a fette sottili con un coltello, quindi grattugiare la scorza del lime. Disporre i filetti di pesce sopra lo skyr, aggiungere un po’ di sale, e terminare il piatto con le fette di mela, un po’ di zeste di lime e il rafano affettato.

Infine decorare il piatto a piacere con i ravanelli e il crescione e cospargere con un filo di olio d’oliva.


loader