Barchette di pasta sfoglia con Mele e Speck Alto Adige
Antipasto con mele Granny Smith dell'Alto Adige
Difficoltà: medio
Tempo di preparazione: 45 min
Tempo di cottura: 60 min
Stile: moderno
Mela: Granny Smith
Ingredienti
ca. 200 g di pasta sfoglia
4 Mele Alto Adige IGP della varietà Granny Smith
500 ml di panna con Marchio di Qualità Alto Adige
3 cipollotti
300 g di Speck Alto Adige IGP
2 tuorli di uova di galline allevate all’aperto con Marchio di Qualità Alto Adige
1 bicchiere di Alto Adige Pinot Bianco
un po’ d’olio
sale

02-teigschiffchen-klein
Preparazione
Spianare la pasta sfoglia su una superficie infarinata, fino a renderla sottile, quindi disporla all’interno di piccoli stampi in silicone, rimuovere quella in eccesso e premerla bene. Separare albumi e tuorli e sbattere brevemente questi ultimi, per poi spennellarli sugli stampini. Cuocere in forno a 150-160°C per ca. 10-12 minuti.

Nel frattempo, lavare le mele, rimuovere il torsolo e tagliarle a dadini. Dopo avere tagliato lo speck a striscioline sottili, saltarlo brevemente in una padella insieme ai dadini di mela, i cipollotti e un po’ d’olio. Successivamente aggiungere la panna e portare a ebollizione. Non appena si sarà addensata, versare un po’ di Alto Adige Pinot Bianco e fare cuocere a fuoco lento per 1-2 minuti, quindi salare e pepare a piacere. Lasciare raffreddare prima di servire.
Con un cucchiaio rimuovere con cautela le barchette di pasta sfoglia dagli stampini, farcirle con il composto a base di mele e servirle con un paio di fette sottili di speck.

Accompagnamento consigliato: Alto Adige Pinot Bianco.

Un consiglio speciale:
Dal momento che lo speck Alto Adige IGP è leggermente affumicato, è meglio conservarlo senza confezione, avvolto in un canovaccio umido o tra due piatti fondi. Così, può essere tenuto in un luogo fresco o in frigorifero per qualche settimana, preferibilmente lontano da alimenti dall’aroma intenso.
loader